Il Palazzo Imperiale di Innsbruck

Benedikt Sauer

Il Palazzo Imperiale di Innsbruck

Brossura con alette, 128 pp.
16,6 x 25 cm

ISBN 978-88-6299-024-0

€ [I] 5,00

Disponibile

English Edition
Deutsche Ausgabe


Il Palazzo Imperiale di Innsbruck (Hofburg), è accanto al Castello di Schönbrunn e al Palazzo Imperiale di Vienna la terza residenza degli Asburgo e uno degli edifici storico-artistici più rappresentativi di tutta l’Austria e dell’arco alpino. La sua storia inizia nel XIV secolo, le sue dimensioni attuali risalgono all’imperatore Massimiliano I d’Asburgo. Maria Teresa, che lo trasformò in un palazzo barocco, lo fece ornare di un grande ciclo iconografico. Nel XIX secolo venne realizzato il sontuoso appartamento per l’imperatrice Elisabetta.

Gli ambienti storici, aperti al pubblico nella loro veste originaria dopo gli interventi di risanamento e restauro conclusi nel 2010, ci consentono di avvicinarci allo spirito del Palazzo seguendo da vicino i cambiamenti sociali e politici che hanno caratterizzato la sua storia secolare.