La società Folio Editore nasce nella primavera del 1994, con due sedi ubicate a Bolzano e a Vienna. Amministrata da Hermann Gummerer e Ludwig Paulmichl, suoi fondatori e proprietari, propone un interessante e ambizioso catalogo che annovera attualmente circa 300 titoli suddivisi nei seguenti segmenti:
letteratura
arte contemporanea
saggistica.
L’attività editoriale si è contraddistinta inizialmente per la pubblicazione di opere di Pier Paolo Pasolini, John Steinbeck, Miljenko Jergovic, di una famosa antologia del “femminismo pop” quale Lips Tits Hits Power, come pure di vari libri su Ötzi, l’importante mummia dell’età del Rame scoperta pochi decenni or sono in Alto Adige.

 

1. LETTERATURA

La collana “Transfer”

Folio Editore riserva ampio spazio al confronto con le letterature straniere del presente, nell’intento di promuovere la mediazione tra visioni politico-letterarie differenti e di contrastare atteggiamenti di chiusura o discriminazione verso le altre culture.
“Transfer” è una collana di narrativa in lingua tedesca che accosta autori austriaci contemporanei ad opere tradotte dall’italiano, dall’inglese, dal russo e da altre lingue del Sud e dell’Est europeo.
Grazie alla traduzione e alla ricezione dei loro libri nel panorama della narrativa tedesca, scrittori di Slovenia, Croazia, Serbia, Bosnia e Russia hanno potuto farsi conoscere e apprezzare presso un vasto pubblico in Germania, Austria e Svizzera.

 

Letteratura italiana in traduzione

Tra gli autori italiani tradotti in tedesco si ricordano: Pier Paolo Pasolini, Emilio Lussu, Anonimo Triestino, Giuseppe Zigaina, Vincenzo Consolo e Giancarlo De Cataldo. Nel 2009 Folio Editore ha ricevuto il prestigioso “Premio Nazionale per la Traduzione”, istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e destinato a editori e traduttori, italiani e stranieri, che abbiano contribuito alla diffusione della cultura italiana all’estero e della cultura straniera in Italia.

 

Poesia

In questa sezione spiccano due opere in particolare: la prima è l’edizione delle poesie di Michael Hamburger (sette volumi) tradotte da Peter Waterhouse, a sua volta uno dei maggiori poeti degli ultimi decenni, oltre che apprezzato traduttore di letteratura dal tedesco all’inglese. La seconda è la raccolta di poesie di Andrea Zanzotto in traduzione tedesca (nove volumi), realizzata in collaborazione con Urs Engeler Editor.

 

2. ARTE

Folio pubblica libri di architettura e arte contemporanea e cataloghi di mostre realizzati in collaborazione con istituzioni quali l’Offenes Kulturhaus di Linz, il Medienturm di Graz, la Kunsthalle di Vienna, il Museion di Bolzano, il Museum für Moderne Kunst di Vienna, la Fondazione Ludwig di Vienna. Tra gli artisti rappresentati: Valie Export, Nedko Solakov, Peter Sellars, Markus Vallazza, Lois Weinberger, Heinz Gappmayr, Emily Jacir e Esra Ersen. Dall’inizio del 1998 pubblichiamo anche una prestigiosa rivista di teoria e critica della cultura contemporanea intitolata springerin – Hefte für Gegenwartskunst”.

 

3. SAGGISTICA

Questo segmento vede la nostra casa editrice collaborare permanentemente con musei e altre istituzioni ai fini della promozione della lettura, un obiettivo perseguito con particolare impegno dalla provincia di Bolzano. In particolare si segnalano i volumi dedicati a Ötzi, la mummia del Similaun ormai famosa nel mondo, pubblicati d’intesa con il Museo Archeologico dell’Alto Adige e divenuti dei veri long seller. Tra questi spicca La mummia dei ghiacci, libro illustrato per ragazzi di Gudrun Sulzenbacher, la cui edizione tedesca ha ricevuto il premio Österreichischer Kinder- und Jugendsachbuchpreis ed è stata inserita dall’emittente Deutschlandradio e dalla rivista Focus tra i “7 migliori libri per giovani lettori”.
E poiché la cultura si lega spesso all’arte culinaria, il nostro catalogo include alcuni eleganti e accurati volumi sul tema. Tra questi si ricorda La mia cucina altoatesina, libro di ricette presentate da Herbert Hintner, il rinomato chef che punta sull’impiego e la valorizzazione degli ingredienti regionali e di stagione. Un invito a conoscere e provare le delizie culinarie locali viene anche da Una montagna di sapori. Ricette semplici e raffinate dell’Alto Adige di Anneliese Kompatscher e Tobias Schmalzl.


Guide regionali. La collana “Viaggiare e scoprire”

Forte delle competenze di editore operante in Alto Adige, Folio annovera un’esauriente collana di guide locali. Volumi pratici e aggiornati, in cui gli autori attingono a un ampio bagaglio di conoscenze ed esperienze per accompagnare il turista, ma anche il residente alla scoperta del territorio provinciale. Tra luoghi e itinerari spesso poco noti, ogni guida presenta e descrive un aspetto diverso dell’Alto Adige: locali tradizionali dove gustare una cucina autentica, escursioni al di fuori dei circuiti più battuti, a piedi o con le racchette da neve, tracciati per lo sci di fondo, soluzioni per una vacanza senz’auto in Alto Adige, aziende vinicole e pregiati nettari locali.

 

AGENZIA EDITORIALE

Dal 1992, la sede bolzanina di Folio offre un servizio completo di assistenza per la realizzazione di progetti librari: pianificazione delle opere, revisione dei manoscritti, traduzione, progettazione grafica, impaginazione e stampa, rapporti con i mass media  e pubbliche relazioni.