Maxi Obexer
Foto: Anja Müller

Maxi Obexer

Nata nel 1970 a Bressanone, è autrice di piece teatrali, drammi radiofonici, racconti e saggi; è sceneggiatrice e regista per il teatro. Ha ricevuto numerosi premi e borse di studio, tra gli altri dal Literarisches Colloquium di Berlino, dall’Akademie der Künste e dall’Akademie Schloss Solitude di Stoccarda. È stata inoltre docente a contratto della cattedra di teatro Max-Kade al Dartmouth College, New Hampshire/USA e attualmente insegna scrittura teatrale presso la Universität der Künste a Berlino. Pubblicazioni (selezione): “Das Herz eines Bastards” (racconti, 2002), “Das Geisterschiff” (piece teatrale, 2005).