Camilla Miglio

Nata nel 1964 a Bari e vive a Roma. Docente universitaria a Napoli con cattedra di Lettere, traduttrice (tra l’altro anche di Enzensberger, Celan, Benn, Waterhouse, Ausländer, Jokl), redattrice e responsabile della rubrica filosofico-letteraria della rivista “MicroMega”. Collabora con varie riviste letterarie e con il canale televisivo RAI 2.

> Titoli

Erinnerung an Marco und die anderen